CHI SIAMO
L’Istituto Sherman b,   costituito  30 anni fà, eroga  Servizi Sanitari di Diagnostica per Immagini in Convenzione/Accreditamento con il S.S.N.

LA STRUTTURA
LA Società    Istituto Sherman  b  è   una  diagnostica  radiologica  presente  dal 1975 a Mestre
La struttura convenzionata con il SSN (Cod. 445310) viene trasferita a Cà Savio nell’1996 per soddisfare le richieste diagnostiche RADIOLOGICHE dei cittadini di Cavallino Treporti .
L’Istituto si sviluppa su una superficie di 450mq.ca, ed è dotato di tutti i comfort, compreso parcheggio e assenza di barriere architettoniche  per i diversamente abili
Nel 2012 è stata aperta una struttura succursale, a 200 m dalla sede centrale ,  per poter installare e rendere operativa la Risonanza Magnetica Total Body
L’Istituto Sherman b è dotato di strumentazione di ultima generazione per soddisfare tutte le esigenze nel campo diagnostico per immagini

ACESSIBILITA’ ED ORARI DELLA STRUTTURA
L’Istituto Sherman b è facilmente raggiungibile sia da Venezia che dall’estuario est in quanto è ben servita dalle linee autobus ACTVO , in quanto è in prossimità di una fermata; ed ogni autobus collega direttamente la linea navigazione per e da Venezia.
Per chi volesse arrivare in automobile, nei pressi della struttura c’è un ampio parcheggio con diretto accesso all’ascensore
Siamo aperti dal Lunedi al Sabato dalle 8.00 alle 19.00

INFORMAZIONI E COMUNICAZIONE
Per comunicazioni e informazioni inerenti  APPUNTAMENTI,COSTI,PRESTAZIONI E PREVENTIVI si può rivolgersi  all’ufficio prenotazione 041/5301436.
La carta dei servizi è accessibile da tutti nella bacheca all’ingresso e sul sito www.istitutoshermanb.it

POLITICA DELLA QUALITA’
La Normativa Italiana prevede che tutti i soggetti erogatori di servizi pubblici sanitari, anche operanti in regime di accreditamento, siano dotati di una “Carta dei Servizi” e sia realizzata soprattutto per far conoscere al Cittadino i Servizi Sanitari che vengono messi a Sua disposizione e le modalità piu’ semplici per accedervi.
La “Carta dei Servizi”   è lo strumento con cui l’Istituto Sherman b intende fornire una corretta informazione su cosa è in grado di offrire ed in quanto tempo, impegnandosi e facendo propri i principi fondamentali sanciti dallo Schema Generale di riferimento della “Carta dei Servizi Pubblici Sanitari” DPCM del 19 maggio 1995 (G.U. 31.05.1995 n°125S.O.
La Direzione Generale dell’Istituto Sherman b ritiene fondamentale l’adozione di una Politica volta alla promozione continua della Qualità in tutti i processi aziendali
Al riguardo ha individuato e si impegna a seguire una linea di condotta che riconosce nell’attenzione al cliente/utente e nel miglioramento continuo dell’efficacia dei processi aziendali, i fattori differenziati in un mercato estremamente complesso come quello dei servizi sanitari.
In accordo con le strategie e gli obiettivi di accrescimento del valore dell’azienda la Direzione Generale promuove:

° il ruolo centrale del cliente

° la diffusione della cultura della qualità a tutti i livelli organizzativi

° il miglioramento continuo della qualità nei servizi e prestazioni erogate

° il miglioramento continuo dell’efficacia dei processi

° la tutela dell’incolumità del cliente/utente

° la salute e la sicurezza dei lavoratori, minimizzando i rischi chimici, biologici e di  esposizione a radiazioni ionizzanti e non

° l’ottenimento dei risultati economici atti a permettere il raggiungimento degli obiettivi

L’erogazione dei servizi avviene, pertanto, nel rispetto dei seguenti principi fondamentali

EGUAGLIANZA
Ogni cliente/paziente ha il diritto di ricevere l’assistenza e le cure mediche più appropriate senza distinzione di età, sesso, razza, nazionalità, lingua, religione, opinione politica e condizioni sociali

IMPARZIALITA’
IL comportamento di tutto il Personale in forza all’Istituto Sherman b si ispira a criteri di obiettività, giustizia ed imparzialità.

CONTINUITA’
L’Istituto Sherman b eroga i propri SERVIZI SANITARI CON “ continuità” intesa come erogazione nel tempo delle prestazioni e come elemento di qualifica tecnica delle stesse

DIRITTO DI SCELTA
Si assicura la piena libertà al cliente/paziente di scegliere sia il medico preposto all’esecuzione della prestazione sia l’osservanza o meno delle terapie da quest’ultimo proposte.

PARTECIPAZIONE
Il cliente/paziente partecipa attraverso l’informazione completa e corretta e può esprimere la propria valutazione della qualità delle prestazioni anche mediante la compilazione di reclami e/o suggerimenti per il continuo miglioramento del servizio.

EFFICIENZA ED EFFICACIA
La Direzione Generale dell’istituto Sherman b è impegnata costantemente a promuovere il miglioramento continuo della qualità dei servizi e delle prestazioni erogate per il raggiungimento dell’obiettivo primario che è la salute del paziente.

 

IMPEGNI E OBIETTIVI
L’Istituto Sherman b  si impegna a:

° agire nel pieno rispetto delle norme e delle leggi vigenti in campo nazionale ed internazionale  applicabili al settore sanitario
°perseguire il miglioramento continuo dei risultati attraverso la traduzione dei requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008 in prassi e procedure;
° accrescere la soddisfazione del cliente/utente mediante verifiche periodiche mirate al controllo dei servizi che necessitano di particolare attenzione ed una responsabile analisi dei reclami raccolti, al fine di tradurre i risultati ottenuti in obiettivi di miglioramento per i processi;
° tenere sotto controllo la qualità delle prestazioni erogate attraverso attività di monitoraggio dei processi e dei prodotti;
° migliorare i canali di comunicazione con gli utenti, mantenendo puntualmente aggiornato il sito internet aziendale e monitorando il funzionamento della raccolta di segnalazioni ottenute tramite l’ufficio preposto;
° mantenere e sviluppare il know-how attraverso l’attività continua di formazione e addestramento del personale
° promuovere il coinvolgimento delle risorse umane mediante incontri periodici dell’importanza di ciascuna attività per il  raggiungimento degli obiettivi
° si impegna a garantire l’abbattimento dei tempi di attesa per le prenotazioni, la tutela della Privacy, la collaborazione con medici di provata professionalità, di mettere a disposizione apparecchiature tecnologicamente avanzate, sottoposte a regolari controlli e verifiche di sicurezza

Gli obiettivi specifici sono definiti annualmente dalla Direzione in concerto con lo Staff aziendale ed illustrati nel doc. Riesame della Direzione annuale

 

 

TEMPI MEDI DI ATTESA

ATTIVITA’                                                          APPUNTAMENTO               ESECUZIONE                                   REFERTO

DIAGNOSTICA ECOGRAFICA 2/5 gg 15 minuti IMMEDIATO
ECOCOLORDOPPLER 2/5 gg 15 minuti IMMEDIATO
ECOCARDIOCOLORDOPPLER 2/5 gg 25 minuti IMMEDIATO
ECO MAMMARIA 5/8 gg 15 minuti IMMEDIATO
RADIOLOGIA SCHELETRICA 2/4 gg 20 minuti 2 gg
TAC 4/6 gg 30 minuti IMMEDIATO
MAMMOGRAFIA DIGITALE 3D 7/9 gg 20 minuti IMMEDIATO
DENTALSCAN 4/6 gg 18 minuti 3 gg
RISONANZA MAGNETICA 2/4 gg 30 minuti 1 gg

 

MODALITA’ PRENOTAZIONE
Per prenotare una prestazione diagnostica l’utente può:
Munito della richiesta prescritta dal medico su ricettario regionale per le prestazioni in convenzione con il SSN o su ricettario bianco in caso di prestazioni erogate in regime privato
Si accede direttamente o telefonicamente al CUP dell’ ASL o direttamente/telefonicamente  nr 041/5301436 all’Istituto Sherman b
In entrambi i casi viene comunicato all’utente il giorno, ora ed importo del ticket da pagare.
L’utente in caso di impedimento a presentarsi all’accertamento diagnostico, deve comunicare la propria assenza entro le ore 12.00 del 2° giorno lavorativo prima dell’appuntamento, pena l’addebito della tariffa  piena  prevista dal vigente Nomenclatore Tariffario, anche se è esente dalla partecipazione alla spesa pubblica. Per la disdetta chiamare al 041/5301436

MODALITA’ DI ACCETTAZIONE E PAGAMENTO DELLA TARIFFA
ACCETTAZIONE:
Prima di  effettuare la  prestazione il paziente deve presentarsi all’Ufficio Segreteria del Servizio provvisto dei seguenti documenti:
– richiesta del medico curante / specialista convenzionato
– carta d’identità
-tessera sanitaria;
-Codice fiscale;
-Eventuale tesserino di esenzione per patologia o categoria.
-contestualmente all’ accettazione  si  dovrà  pagare il ticket nel caso di paziente non esente

Il tempo d’attesa fra la   prenotazione e l’esecuzione  dell’indagine non sarà superiore a ¾ gg lavorativi per Rx/mammografia,TAC-RMN e Eco 5gg
Il pagamento della prestazione a tariffa privata o del ticket deve avvenire prima dell’effettuazione       della stessa rivolgendosi all’ ufficio accettazione per svolgere tutte la pratica amministrativa (informativa D.lgs 196/2003 privacy, rilascio del consenso al trattamento dei dati, verifica della completezza e correttezza dell’impegnativa, emissione fattura )

MODALITA’ DI RITIRO REFERTO
Per il ritiro del referto è necessario che il paziente consegni personalmente la ricevuta di ritiro rilasciata al momento dell’accettazione. Se l’interessato è impossibilitato a presentarsi può delegare un’altra persona purchè  munita di delega al ritiro.
I referti possono essere ritirati dal giorno contrassegnato
Il referto degli esami va ritirato entro 30 giorni dalla consegna indicata, pena l’addebito della intera tariffa, anche se l’assistito è esente

Lo STAFF

DIR GEN
dr Paolo Guarino
DIR SAN
dr Angelo Calvani
DIR AMM
Anna Furlan
RADIOLOGO
dr.ssa Linda Ferretti
dr. PierPaolo Pagan
dr. Vincenzo Pellegrino
SPEC CARDIOLOGIA
dr.ssa Magnola Xhafa
dr. Giuseppe Nicotra
SPEC VASCOLARE
dr. Cristian Biasion
dr. Michele Ugliola
TSR
dr.ssa Desiree Paoletta
dr. Matteo Girardi
INFERMIERA
dr.ssa Diana Leanca
dr.ssa Gabriella Girardi
IMPIEGATE
Silvia Celli
Valentina Vignati
AMMINISTRATIVO
Nicola Rizzetto